6/24/2014

THE DYNAMIC DUDES

The Dynamic Dudes
Over tanto quanto le spalline imbottite e la coda di cavallo

Cosa succede quando si da a dei wrestlers una gimmick che non gli si addice per niente? Si finisce nella HALL of SHAME, è ovvio!!! Adesso torniamo con la mente alla fine degli anni 80, quando quei maledettissimi colori color evidenziatore andavano così tanto di moda nelle camerette dei ragazzini e nei programmi TV ed il mondo era più o meno colorato come la sigla di Bayside School...
I GGGiovani, con la loro cultura pop fatta di cappellini girati al contrario, a bordo dei loro bartsimpsoniani skateboards con il walkman alle orecchie...In certo senso, eravate voi quei GGiovani che avrebbero cambiato il mondo al grido di "E' qui la FESTA?!". Fa paura pensarci, eh?
Il mondo del wrestling, che come sapete è la vera spugna della cultura popolare, ed in quel determinato periodo aveva proprio bisogno di giovani che potessero affrontare (il governo e) i "matusa" sul ring con grinta e simpatica verve...come quei matti dei "Dynamic Dudes" (megacit.).



Si, ci troviamo in WCW/NWA del 1989 e un giovane Johnny Ace conosciuto anche come John Laurinaitis (PEOPLE POWER!!) ed un ancor più giovane Shane Douglas vengono uniti in uno di quei tag team che saranno ricordati per sempre come i più ridicoli di sempre. C'è chi li ha definiti "gay", "tristi" e persino "falsi"...a me fanno solo morire dal ridere! Praticamente questi poveracci vengono imbardati come dei tredicenni, con tanto di pantaloncini color neon, i capelli ossigenati, i cappellini multicolor, uno Skateboard ciascuno, qualche frisbee e l'inconfondibile atteggiamento da Super-Giovane (tutto questo anche se come età erano entrambi già fuori tempo massimo!!!). Qualsiasi cosa gli mettessero addosso andava bene, basta che fosse per tredicenni e fosse di colore NEON!

Godetevi la loro MERDASTICA musica d'ingresso!!!!


I Dyamic Dudes (che vi traduco pure in Italiano come "I Tipi Dinamici" che fa pure più schifo) erano praticamente questo, dei Super-Giovani degli anni 90, a metà tra dei Surfer della California e dei tizi vestiti secondo la moda zingara dei tempi! Una delle cose più esilaranti del duo era lo Skateboard, oggetto chiave per la loro gimmick: nessuno dei due wrestlers sapeva come andare su uno di quei cosi, ne avevano avuto la possibilità di imparare, per cui questo skate veniva portato "a spalla" o in mano...!!!!! Tristezza a palate se pensiamo alla potenziale figata di arrivare sul ring a bordo degli skate, magari con qualche acrobazia! Sin da subito i due vengono immediatamente etichettati come la brutta copia dei Rockers (che in quel periodo cavalcavano l'onda del successo in WWE) e non vengono presi sul serio neanche per un secondo dai fans più smaliziati. Johnny e Shane, racconteranno in seguito che durante le sessioni di autografi, gli skaters (quelli veri), parlavano con loro manifestando il loro orgoglio nel vedere dei rappresentanti del loro mondo nel mondo del wrestling, utilizzando lo slang tipico di quella sottocultura...e i due wrestlers non ci capivano una mazza!! La domanda che gli veniva posta più spesso era "come mai non arrivate sul ring a bordo degli Skateboard?"...le risposte erano le più svariate, del tipo "per questioni di sicurezza", "è colpa del governo ladro", "ho lasciato i bambini in macchina" ecc... E' come se Sting rivelasse di non aver mai visto nè il film, nè il fumetto de"Il Corvo"!


Due bambini troppo cresciuti con una gimmick da "ragazzo cool", vestiti da deficenti con lo skate in mano, che mimano di surfare...!!! Pensate ai fischi che li avrebbero sotterrati al giorno d'oggi! E allora? Beh non ci crederete mai, ma i Dudes erano effettivamente tifati, avevano un discreto seguito di pubblico, seppur militando sempre nel mid-carding... incredibili anche i poster (trovateli!!) che li ritraevano come dei sex-symbol e la gente persino li appendeva al muro della cameretta! Alla gente piacevano!! Certo...in quel periodo piacevano anche i calzini bianchi di spugna fino al ginocchio, ma non vuol dire che era una cosa buona e giusta!!!!!!

I due sono rimasti insieme circa un'anno, tra alti e bassi... arrivando persino ad avere Jim Cornette come manager, ma senza mai conquistare i titoli di coppia WCW.I Dynamic Dudes sono uno dei più grandi esempi di gimmick fallite che si siano mai viste: il duo non ha mai veramente brillato in quanto ad azioni sul ring e non ha mai veramente sfondato come tag team... Chissà perchè!!!!
Date un'occhiata ad un loro match contro due jobber. Johnny e Shane erano verdissimi, ma non credo si possano definire scarsi!



La cosa straordinaria è andare a vedere poi dove sono andati a finire i due Tipi Dinamici dopo lo scioglimento del gruppo: Shane dopo una breve esperienza come "Professore" in WWE, è diventato uno dei capisaldi della Extreme Championship Wrestling a Philadelphia, uno dei leader della "Rivoluzione Estrema" messa in atto della federazione di Paul Heyman. Assurdo pensare che da "ragazzino con lo skate", questo tizio poi diventa un "professore" e successivamente uno dei punti cardine della Extreme Revolution!!!


E Johnny invece? Beh Johnny andò invece a finire in Giappone, dove sotto il nome di Johnny Ace, divenne uno dei gaijin più rispettati e più di successo in quel periodo. A lui si deve l'invenzione della "Ace Crusher", chiamata anche da altri "RKO", "Diamond Cutter" o nella sua variante "Stone Cold Stunner". Dopo l'esperienza Giapponese, per Johnny (che è il fratello di Animal dei Road Warriors) si aprono le porte di una incredibile carriera dietro le quinte. Subito dopo il ritorno dalla terra del Sol Levante, diventa capo booker (sostituendo Vince Russo) in una morente WCW e dopo l'acquisizione della stessa da parte della WWE diventa prima "Road Agent" e successivamente il "Vice Presidente delle relazioni con i talenti", ruolo ampiamente criticato dai più. Bellissimo pensare che sia passato dallo skateboard a...QUESTO:



Certo che pensare a John Laurinaitis (conoscendo cosa è diventato oggi) in quelle vesti non può che far morire dal ridere! Alla fine il giovane ribelle surfer ha deciso di farsi adulare dal potere e diventare "Mr. Excitement" che tutti noi abbiamo imparato a conoscere negli ultimi anni!

 PEOPLE POWER!

Luca Celauro
www.lucapoisonhallofshame.com

1 commento:

  1. Lol indeed...watch them on the WWE network now and laugh your ass off

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Se il video inserito all'interno del post non e' funzionante, vi prego di inviarmi una mail . Provvedero' immediatamente alla sostituzione del video. Grazie -