7/19/2012

KATIE VICK


Katie Vick
Necrofilia...altro che TVPG!

Tutti oggi si lamentano della PG Era, ma questa storyline vi fara' correre a mangiare i Fruity Pebbles per la paura, il brivido e il raccapriccio (cit.) che generera' nelle vostre tremule carni...
Questa e' una storia horror...ma non horror come "Non Aprite Quella Porta" o "La Casa", "Halloween" di John Carpenter o persino "The Blair Witch Project"...
No, non quel genere di Horror.
Parlo di quel genere di Horror in stile "So cos'hai fatto" ma piu' macabro, piu' merdoso e sopratutto molto piu' insensato.

Cosa c'entra tutto questo con le consuete puntate di Monday Night RAW? Continuate a leggere...




Nell' ottobre del 2002, Triple H aveva appena concluso la prima parte della sua rivalità con Shawn Michaels, e il loro feud si stava prendendo una giusta pausa. Kane invece era appena ritornato in WWE e diventò un personaggio fisso della categoria tag-team, formando un tag-team con Hurricane (gli "Hurri-Kane"). A quei tempi Kane indossava una maschera, piu' o meno simile a quella che indossa adesso e sopratutto era un personaggio face. Un simpatico mostro piromane amato dai bimbi, ma aveva un suo perche'!



Sin dal suo ritorno, Kane aveva inanellato una serie di vittorie importanti, conquistando i Titoli di Coppia ed il Titolo Intercontinentale. Durante un'intervista, Kane (l'amico dei bambini) dichiara "Per una volta nella vita, sono felice..."
E chi mai se lo sarebbe aspettato. Kane, l'uomo che ha vissuto una vita martoriata dal dolore e' finalmente felice. E' cosi' commovente che suscita non pochi sospetti questa sua dichiarazione...

Durante una puntata di RAW Triple H annuncia che prima che finisca la serata, la vita di Kane non sara' piu' la stessa.


E cosi' al termine di un Tag Team Match che vedeva coinvolti gli Hurri-Kane, Triple H si presenta sulla rampa di ingresso di Monday Night RAW assieme al suo mentore Ric Flair, per scioccare il pubblico e per smerdare Kane una volta per tutte! Così...per sport!

Hai detto che per la prima volta nella tua vita sei felice. Ma sfortunatamente certa gente non puo' essere cosi' felice. Ma ti faccio una domanda Kane: quanto e' felice Katie Vick? Si, io so tutto! Dieci anni fa tu l'hai uccisa... tu sei un assassino!!"
Le luci di RAW si spengono nello stupore generale.

Ommioddio...Kane e' un assassino!?
Com'e' potuto accadere?
Lo avevamo considerato un piromane, uno psicotico, un mostro, un deviato mentale, uno che brucia i cameramen con la sola imposizione delle mani...ma MAI un assassino!!
Che diamine!

La settimana seguente, Kane si reca sul ring, e cerca di dare una spiegazione a quello che ha affermato Triple H la settimana scorsa. Che bravo.

Kane prende il microfono e comincia a raccontare di quando lui e Katie Vick, la sua ragazza ai tempi del liceo, erano usciti in macchina ma, avendo bevuto un pò, la macchina uscì di strada e fecero un incidente. Lui riportò solo un brutto infortunio, lei invece morì. Che brutta storia. Una vera tragedia.



ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ASPETTA! ...ASPETTA! ...ASPETTA! ...ASPETTA! ...ASPETTA! ...ASPETTA! ...ASPETTA! 
....ASPETTA UN ATTIMO!!! 

METTIAMO LA SITUAZIONE IN PAUSA!!!

MA KANE NON ERA STATO BRUCIATO DA BAMBINO PER MANO DI SUO FRATELLO UNDERTAKER DENTRO LA PROPRIA CASA??!!

MA KANE NON PORTA LA MASCHERA DA ALLORA PERCHE' AVEVA SUBITO DEI TRAUMI AL VISO SIN DA BAMBINO??!!

MA DA QUANDO DANNO LA PATENTE AD UN PIROMANE CHE SI PRESENTA CON LA MASCHERA??!!

NON E' ILLEGALE GUIDARE COL VISO COPERTO??!!

E COME POTEVA FARE SESSO SE NELL' INCENDIO S' ERA BRUCIATO ANCHE IL PISTOLINO?? (verità rivelata durante una precedente storyline con Tori e X-pac)





MA DA QUANDO KANE BEVEVA, USCIVA CON LE RAGAZZE ED ANDAVA IN GIRO LA SERA??!!

NON ERA UN MOSTRO CHE ERA STATO TENUTO NELL' OMBRA PER ANNI E ANNI DA SUO PADRE PAUL BEARER??!!

E KATIE VICK? ERA FORSE CIECA??!!


Non posso credere che abbiano lasciato così tanti buchi nella storia! Ma perché i booker della WWE pensano che i fans abbiano un'età mentale media pari ad una ottantenne con l'halzeimer??? MAH, continuiamo!

Nella successiva puntata di RAW, Triple H continua a provocare Kane con un video.
Qesto video mostra Kane (che in realtà e Triple H travestito) al funerale di Katie Vick.
All' interno della bara c' è un manichino dalle fattezze femminili vestito da cheerleader delle superiori.
Così dopo aver versato un paio di lacrime sul letto di morte di Katie Vick, questo falso Kane inizia a fare sesso con questo manichino.

Si avete letto bene. Anzi, ve lo riscrivo, così lo leggete meglio:
"questo falso Kane inizia a fare sesso con questo manichino"



La scena è disgustosa. Jim Ross e Jerry Lawler rimangono senza parole, come anche il pubblico. Una scena così in diretta in prima serata è davvero di pessimo gusto. Necrofilia, sesso, perversione e squallore e trash tutte in un colpo solo!!



La puntata di RAW va comunque avanti come se niente fosse e va in onda un Tag Team Match tra Triple H e Ric Flair contro Kane ed il suo partner Hurricane.
Il main event di quella sera vide Triple H e Ric Flair contro Kane e Hurricane.
Il match si evolve poi in una rissa tra Hunter e Kane, il quale a fine puntata rinchiude il leader dell'Evolution all' interno del cofano di una macchina, portandolo via con se chissà dove.
Questo segmento era stato prodotto probabilmente per ricordare che Kane aveva conseguito la patente B.

E così come se niente fosse, nella successiva puntata di Monday Night RAW assistiamo ad una specie di funerale per Katie Vick.
Triple H è di fronte la bara contemplando la morte della giovane. Ad un certo punto, apre la bara e tira fuori da essa il manichino con cui aveva fatto sesso la settimana scorsa.
Hunter solleva il manichino facendo battutacce sulla morte del tipo: "date un caldo benvenuto ad un corppo freddo!" oppure "oh, ma quanto pesi! Sembri un peso morto!"
Un segmento a metà tra il cattivo gusto e il trash più sfrenato..

 Hunter poi si siede al centro del ring con "Katie Vick" sulle gambe e comincia la sua pantomima, dando la voce da donna al pupazzo come un ventriloquo di ultima categoria...e come volevasi dimostrare, si finisce a fare battute sul "pistolino bruciacchiato" di Kane... Roba da prima serata.



Improvvisamente appare sullo stage il prode The Hurricane, il quale afferma di sapere come sono andate le cose dopo che Kane la scorsa settimana lo ha rapito e lo ha rinchiuso nel cofano. Lo sa perchè ha un filmato dell'operazione che lo stesso Triple H ha subito nell'ospedale di quella città.

Sul Titantron parte un video di pessima fattura... Troviamo un tizio con una maschera da Triple H in una sala operatoria e ci sono dei medici dietro di lui che escono dal suo "di dietro" ogni sorta di oggetto possibile...
Dal suo c*lo esce un martellone da fabbro, uno scoiattolo...persino un manubrio...
Il tutto accolto da una freddezza letteralmente GLACIALE del pubblico che non trova per niente divertente neanche questo segmento!

Triple H poi da di matto e distrugge Katie Vick (che perde la parrucca tral'altro...) la quale viene "salvata" da Kane che attacca direttamente il campione del mondo in carica...

Direi che è il momento di goderci il video di questa straordinaria performance:



Quella sera, il main event di quella sera fu un Casket Match tra Triple H e Kane. Cosa c'è di meglio di un bel casket match per celebrare la morte di qualcuno?! Aaaah la vita vista dai booker della WWE è una cosa meravigliosa!!

La contesa risulta molto equilibrata, fino quando HHH è sul punto di chiudere Kane all'interno della bara quando all'improvviso arriva Shawn Michaels, il quale stampa una "sweet chin music" sulla faccia di Triple H, regalando a Kane la vittoria.

Da allora, il nome di Katie Vick cominciò pian piano a sparire, HBK tornò ad affrontare HHH (vincendo poi il World Heavyweight Championship) e Kane tornò al suo esilio nella categoria tag-team prima di perdere la maschera ed impazzire definitivamente...



Penso che questo cartellone sia abbastanza esplicativo... Tutta la storia E' SEMPLICEMENTE SBAGLIATA!!!!!

Un vero e proprio classico dei nostri giorni, una storyline che merita un posto d'onore nella nostra HALL OF SHAME!


Luca Celauro
@lucapoison #WrestlingItalia

1 commento:

  1. Secondo me è stato un segmento molto divertente, non ho mai capito perché venga criticato così aspramente, se oggi facessero ancora storie simili i rating sarebbero ben più alti

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Se il video inserito all'interno del post non e' funzionante, vi prego di inviarmi una mail . Provvedero' immediatamente alla sostituzione del video. Grazie -