6/07/2008

JOHN TENTA


*CLASSIC HALL OF SHAME*
JOHN TENTA
Tributo ad un grande Hall of Shamer


Mercoledì 7 Giugno 2006 si spegneva John “Earthquake Tenta.

Appena appresi la notizia sono stato assalito da una tremenda tristezza.

La notte precedente avevo anche visto il suo match di WWF Survivor Series 1989 e mi chiedevo “Chissà come sta?”. La risposta l’ho tristemente avuta il giorno seguente.

Forse molti di voi non sanno che John Tenta è stato un grande fan ed in seguito un collaboratore del divertentissimo sito Wrestlecrap.com (il sito che ha inaugurato il modo divertente di prendere in giro lottatori e situazioni del passato, al quale mi sono ispirato per far nascere questa rubrica).

Nel forum Tenta postava regolarmente. Postava per raccontare della sua vita e postava anche nei forum dove si parla di schifezze varie del mondo del wrestling.

Tenta adorava il modo in cui si prendesse in giro il wrestling in quel sito ed era ancor più divertito quando si parlava di lui. Aveva un gran senso dell’umorismo e una gran dose di auto-ironia.

Per questo, questa induzione nella nostra Hall of Shame, non vuol essere una presa in giro. Ma un tributo. Un tributo ad un wrestler che mi ha appassionato e fatto divertire come pochi. Senza dubbio uno dei miei big man preferiti che mi ha tenuto compagnia nella mia infanzia. Sono sicuro che da qualche parte tra le nuvole leggerà queste righe e si farà quattro risate pensando al passato.

Addio gigante.

6/06/2008

DAMIEN-BURGHERS



*CLASSIC HALL OF SHAME*
DAMIEN-BURGHERS
“…Provalo anche con patatine e bibita nel nuovissimo Damien Menù!"

(Tarattattatà…AIM LOVINìT!)


Siamo all’inizio degli anni 90. Jake “The Snake” Roberts era al top della sua popolarità, lui e il suo famoso serpente di nome Damien facevano impazzire le folle. Jake era famoso non solo per le storie che coinvolgevano il suo terribile rettile, ma anche e soprattutto perché fu uno dei primi (se non il primo) ad utilizzare in maniera massiccia il DDT, la cui sigla è l’acronimo di “Damien’s Dinner Time”, che si può tradurre in Italiano come “l’ora di cena di Damien”. Purtroppo per lui, questa volta Damien sarà il vero protagonista assoluto della cena!

5/26/2008

ADAM BOMB






**CLASSIC HALL OF SHAME**
ADAM BOMB

Cogli l'atomo fuggente

Secondo la mitologia moderna (ovvero i fumetti..), chiunque venga esposto a delle radiazioni o ne riceva una parte nel proprio corpo, può diventare incredibilmente forte ed assumere dei poteri speciali. Esempi? L’Uomo Ragno, ad esempio è stato morso da un ragno radioattivo e nelle sue vene scorre del sangue “radioattivo”…per questo si può arrampicare sui muri e dispone di una incredibile forza fisica. Vince McMahon decise che anche la WWE aveva bisogno di un vero e proprio essere sovraumano esposto alle radiazioni. Ecco che dalle indies dei tempi emerge un marcantonio bello muscoloso.

Il suo nome? Brian Clarke. Che fino al giorno prima era un midcarder qualunque, ma il giorno dopo (dopo essere stato esposto a potenti radiazioni si suppone…) diventa “Adam Bomb”.

ROBOCOP



**CLASSIC HALL OF SHAME**
ROBOCOP

Vivo o morto entrerai nella Hall of Shame


Siamo nel 1990 e alla WCW troviamo Sting in lotta per il titolo del mondo dei pesi massimi che si trova alla vita del “Nature Boy” Ric Flair, il quale si trova sempre le spalle protette dai suoi alleati, la famosa stable dei “4 Horsemen”.

Durante uno show, Sting si infortuna, ma la WCW sa che Sting è l’attrazione principale della federazione e lo vuole a tutti i costi presente al PPV Capital Combat.
Come si fa adesso? La gente ha già pagato per vedere il match tra Sting e Flair!
Visto che Flair ha i 4 Horsemen che gli assicurano la vittoria, diamo a Sting un alleato!


Nonno Simpson: "Dobbiamo chiamare Robocop! Lui si che farà rispettare la legge!"


Lo so, sembra assurdo, ma fu veramente così!

5/24/2008

THE CHAMBER OF HORROR





**CLASSIC HALL OF SHAME**
THE CHAMBER OF HORRORS

mai nessun nome fu più azzeccato di questo...
Portate la mente al lontano Halloween del 1991, siamo alla WCW, l’evento si chiama Halloween Havoc 1991. Adesso prendete alcuni tra i più grossi nomi della federazione di quel periodo (Sting, Cactus Jack, Scott Hall, i fratelli Steiner, Big Van Vader, Adbullah the Butcher e quell’imbranato di El Gigante) ed infilateli in un “grandioso” match a stipulazione speciale: la camera degli orrori, la Chamber of Horrors!! Una gabbia normale non avrebbe potuto trattenere all’interno tutti quei lottatori, così la WCW decise di farne una più larga e più alta del solito, con all’interno tanti oggetti da tortura da usare sui wrestler avversari…compresa una sedia elettrica!!!

5/23/2008

ISAAC YANKEM D.D.S.


 Isaac YANKEM D.D.S.
"Qual'è il colmo per un dentista? Portare a spasso un Kane-ino"

Nella metà degli anni 90 ormai era chiaro che lo stipendio di un wrestler non bastava a campare una famiglia: ognuno aveva un doppio lavoro, c'era chi faceva l'idraulico e arrotondava col wrestling, c'era chi faceva il netturbino e guadagnava qualcosina in più lottando...

Ma mai avrei pensato che anche un dentista avesse bisogno di "arrotondare" salendo sul ring!
Vi presento, per chi non lo conoscesse già, Isaac Yankem DDS!

ADAM "PACMAN" JONES


Adam "PacMan" Jones
Su una cosa avevano ragione: He's bad!!

Dovete sapere che c'è una regola non scritta nel wrestling che dice che tutto è riproponibile dopo almeno 10 anni.
E' proprio quello che avranno pensato i ragazzi del Booking Team TNA preparando l'arrivo di Adam PacMan Jones.
Ricordate 10 anni fa? Mike Tyson, prese parte agli show WWE e fu uno di quegli eventi destinati a rimanere nella storia del wrestling. L'arrivo di “Iron Mike” fu ampiamente pubblicizzato dai media: giornali e televisioni non parlavano d'altro.
La TNA ha pensato bene di proporre un altro sportivo quantomai controverso abbastanza conosciuto negli USA: Adam Jones, soprannominato PacMan come l'omonimo storico videogioco arcade.
PacMan Jones aveva una fedina penale sporca, proprio come Tyson, solo che come livello di “Celebrità” c'era un'enorme differenza.

3/02/2008

TEAM CANADA (WCW 2000)


Team Canada (WCW 2000)
Un team di VERI canadesi!!

Qual è una delle caratteristiche principali del modo di bookare di Vince Russo? Alzate la mano! OK, ve lo dico io!
Stable!
Lui adora raggruppare gruppi di wrestler in Stable più o meno convincenti..
Pensateci! Tra il 1999 e il 2000 ci sono state più stable che cravatte orrende indossate da Don West!
I “Maginifici Sette”, i “Filthy Animals”, i “Mamalukes”, i “Natural Born Thrillers”, gli “Insiders”…e così via..
Ma quella che non ho mai potuto sopportare è stata proprio il Team Canada!
Nell’agosto del 2000, Lance Storm stava difendendo al pay per view “WCW New Blood Rising” il suo titolo degli stati uniti da Mike Awesome in un match con le “regole canadesi”…

1/25/2008

JOHNNY B. BADD


Johnny B. Badd
...Che cattivone che sei!!!

Che grande idea!
Prendiamo un bravo lottatore con tanto talento e trasformiamolo in un personaggio del Rock & Roll degli anni 50 di cui nessuno ormai si ricorda più!
Ecco a voi: Johnny B. Badd!!!!
(L'avete capita? Ricordate Johnny B. Good di Chuck Berry? ...ebbene si...)
Praticamente presero Marc Mero e visto che era bravo, avevano bisogno di rovinarlo con qualche gimmick che non gli desse neanche un briciolo di credibilità, lo trasformarono in Little Richard.
(il motivo per cui un tipo del genere dovrebbe essere un lottatore di wrestling è tutto da capire poi...)
Così il povero Mero, fu costretto ad imparare a parlare in maniera moooolto effemminata e a muoversi come uno dell'altra sponda...

THE SHOCKMASTER



The Shockmaster
Un debutto col botto

Un'altro capitolo fondamentale della storia del trash nel wrestling è senza alcun dubbio la storia dello Shockmaster, un'aggiunta che definirei obbligatoria per la nostra Hall of Shame.
Torniamo con la mente ai giorni che precedevano Fall Brawl 1992: Sting e Davey Boy Smith sono ospiti del programma “A Flair for the Gold”, condotto dal “Nature Boy” Ric Flair in persona, per presentare il nuovo partner, che si sarebbe unito a loro per affrontare gli Harlem Heat e Sid Vicious i War Games che si sarebbero tenuti al PPV.
Una scelta quanto mai difficile...chi avrebbero scelto?
Dusty Rhodes?
Cactus Jack?
Lo stesso Ric Flair?
No! Niente di tutto questo!
Sting annuncia a gran voce il suo nome: “The Shockmaster!!!”

1/14/2008

MANTAUR



Mantaur
“Muuuuu!!!”

Nel wrestling c'è sempre stata un particolare simbolismo con gli animali:
possiamo citare Jake “The Snake” Roberts, “l'uomo pappagallo” Koko B. Ware, persino “il serpente a sonagli” Stone Cold Steve Austin e lo “scorpione” Sting tra i più famosi.


Putroppo però viene anche in mente un'altra gimmick che non fa per niente piacere ricordare ai veri fan di wrestling: Mantaur.
Cosa si può dire di questo personaggio?

Come definirlo? Un fallimento? Troppo poco.

GLACIER


Glacier
Ebbene si, fa rabbrividire!


Chi di voi non ha mai giocato a Mortal Kombat? Credo che chiunque sia cresciuto nell'epoca dei videogames a 16-bit abbia provato su un Super Nintendo, su un Sega Megadrive o su qualsiasi altra console il videogame più famoso della Acclaim!
Una serie infinita di combinazioni, una moltitudine di complicatissime “Fatality” e di personaggi quantomai cattivi, rendeva questo gioco unico nel suo genere.

“Cosa c'entra tutto questo col wrestling?”, vi chiederete...

~Luca PoiSoN's Hall of Shame su Blogger

Visto che WrestlingWorld.it è fermo da quasi un anno e la mia voglia di scrivere è davvero tanta, ho pensato di aprirmi un blog dove postare le storie deii nuovi membri della Hall of Shame in maniera autonoma.
Quando WrestlingWorld riaprirà, allora tutti gli articoli postati in questa sede, verranno spostati sul nostro sito.

In attesa dei nuovi articoli (che arriveranno presto, ve lo assicuro) andiamo a ripassare i grandi Hall of Shamers del passato!
Seguitemi in questa nuova avventura. Le risate non mancheranno di certo! :D

Luca "PoiSoN" Celauro

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Se il video inserito all'interno del post non e' funzionante, vi prego di inviarmi una mail . Provvedero' immediatamente alla sostituzione del video. Grazie -